peperone

Capsicum annuum
La pianta dei peperoni è a fusto eretto, provvisto di una lieve peluria ed alto non più di 100-150cm; la pianta ha foglie verdi e lucide, i fiori sono bianchi e crescono appena sotto o sopra le foglie, rispettivamente uno per nodo. Dei peperoni se ne consuma il frutto, che dapprima è verde e poi (in seguito a maturazione) si pigmenta di giallo o di rosso in base alla varietà.
I peperoni consumati crudi contengono le maggiori quantità di vitamina C (acido ascorbico); inoltre, apportano acqua, fibre alimentari e vari sali minerali (soprattutto potassio). I peperoni sono anche un’ottima fonte di betacarotene e di altri carotenoidi.